giovedì 11 marzo 2010

Le ali della Colomba.


Henry James sarebbe stato ben contento di promuovere una tale iniziativa!
Ma sì, vi dico, non si può non sostenere il progetto di Artemisia e Lydia a favore della storica azienda dolciaria abruzzese Sorelle Nurzia. Casa fondata nel 1835, m-i-l-l-e-o-t-t-o-c-e-n-t-o-t-r-e-n-t-a-c-i-n-q-u-e dico, è la nostra storia. Chi ci dice che Mazzini non abbia scartato un 'tenero al cioccolato', che uno dei Mille non ne serbasse gelosamente un pezzetto nel taschino della sua camicia rossa, che D'Annunzio non ne offrisse alla sue ospiti o che Silone detestasse rimanere senza alla vigilia di Natale?




Le Sorelle Nurzia hanno allietato e allietano palati celebri e meno celebri, producono con passione i dolci tipici della nostra tradizione, li incartano a mano e ce li offrono con la cura di chi sa rendere inimitabile il Made in Italy. Questa cura merita rispetto e sostegno.

E le 99 colombe lo sanno.

Perciò rispondono alla lettera di Mara Marinangeli (Progetti Speciali Sorelle Nurzia) e con un frullo d'ali tessono itinerari nel web, da nord a sud, perché tutti, proprio tutti, possano dare il loro contributo. Il 6 aprile 2010, tutti i bloggers che vorranno aderire al progetto, posteranno una ricetta che abbia tra gli ingredienti un Nurzia-prodotto, basta poco... un frullo d'ali!





Le immagini dei torroni e il logo Sorelle Nurzia sono tratte da qui.
La colomba è opera di Francesca Ballarini, la nostra Nina.

7 commenti:

Artemisia Comina ha detto...

:))


PS: ragazza, quanti bei post

papavero di campo ha detto...

palomaaaa cuccurucucù è volato un altro post!

a.o. ha detto...

ahi ahi ahi ahi-ai
cantavaaaaaa

papavero di campo ha detto...

un volo più ampio
sa di fresco e vitale
a pelo d'aria


haiku del secondo giorno di volo
12 marzo h. 13,13

Francesca ha detto...

cuuucuruccuuuuuuuUUU AIUOLAAA

papavero di campo ha detto...

minima sosta
il riposo ritempra
forze del volo


quattordici marzo duemiladieci, quarto giorno del volo

ps: ma c'è pure il terzo

papavero di campo ha detto...

colomba ride
è cordata del cuore
verso l'Abruzzo!


quindici marzo duemiladieci, quinto giorno di volo