lunedì 24 novembre 2008

Ninna Nana: attenta a te!



Lo so, lo so che questa è un'aiuola odorsa e non è una foresta né un bosco... ma mai porre limiti a uno gnomo chiamato a difesa del focolare domestico. Con i suoi 275 anni e la sua altezza effettiva (senza berretto) di 15 cm, lo gnomo è 7 volte più forte dell'uomo.

Ora, signorina Ninna Nana, la vogliamo piantare di sgraffignare in credenza?



"Sono molto meravigliato di sapere che c'è gente che non ha mai visto uno gnomo. Non posso fare a meno di provare compassione per costoro. Qualcosa non va. Certamente la loro vista non funziona bene".

Axel Munthe

18 commenti:

Anonimo ha detto...

bellissimo libro!!!
l'aveva ricevuto anche mia figlia quando era piccola!!!
che bei ricordi,
GRAZIE!!!
c.a varese

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Me lo ricordoooooo
eccome se me lo ricordo

Un abbraccio
Alex

Manuela ha detto...

No, non posso crederci ce l'ho anche io e ti dirò di più, me lo regalò mio zio quando ero piccola, ormai più di 30 anni fa ed ero così tonta che credevo al suo racconto secondo cui vicino al rio con le papere (di cui ho postato la foto tempo fa) vivevano anche gli gnomi .... beata ingenuità ... insomma ero sempre con gli occhi a terra o per gli spiccioli o per gli gnomi ......
Buona giornata artica
Manuela

papavero di campo ha detto...

quella faccetta lì come scordarsela?
è entrata a pieno titolo nell'immaginario!!!

Barbara ha detto...

...è un libro magico anche x me !
Lo ricevetti da Santa Lucia ben 31 anni fa...e da allora mi ha sempre seguito!

Buon martedì Aiuola!
Barbara

verderame ha detto...

Questo bel libro io me lo sono regalata quando non ero più bambina già da un pezzo! a volte lo faccio vedere a mia figlia ma ne sono un pochino gelosa e sotto sotto voglio credere che gli gnomi buoni esistono davvero, ne vorrei una famiglia che popolasse l'angolo delle aromatiche nell'orto!

Artemisia Comina ha detto...

artemisia: quel libro ce l'ho anch'io ;)))

la nana: io ho cinquemila anni.

la volpicina: la nana si cala gli anni.

la cornacchia: ho visto uno gnomo!

a.o. ha detto...

@c.a.: grazie a te per aver lasciato il tuo commento, e benvenuta nell'aiuola odorosa.

@alex: indimenticabile! la mia vecchia edizione è andata perduta, quanto era più bella, un librone grande e grosso con copertina rigida.
adesso è più minimal... ma sempre bellissima.

@manuela: allora tu hai il librone, manu. Fortunella. Anch'io ho sognato tanto di questi gnomi... e quanto ho sperato di incontrarli.

@papavero: basta un solo sguardo, anche una sola pagina... ed è incantesimo.

@barbara: non li lasceremo mai. ;D

@verderame: devi crederlo! come dubitare che sotto le radici del timo ci sia la casetta dello gnomo dei giardini?

@artemisia: cinquemila anni?... e ma così non vaaale.

cobrizoperla ha detto...

Nel tuo giardino non avevo dubbi che gli gnomi albergassero allegramente ;-)
ciao cara!

bocetta ha detto...

quel libro è una delle mie bibbie insieme a "fate" di B.Froud e A.Lee,nessuno è riuscire a ricreare quelle atmosfere come loro in 25 anni *sigh*
un bacio :*

Eli ha detto...

Ciao, grazie per il benvenuto e per il link. Il tuo blog trasmette colorate e profumate emozioni. Spero di riuscire a fare altrettanto.
A presto
Eli

marina ha detto...

Questo libro lo aveva mia figlia e ora è passato a Tommasino! grazie per la visita, le nostre strade si incroceranno spess
marina

a.o. ha detto...

@cobrizo: e che mi dici del tuo tavolo da lavoro? me li immagino giocare a nascondino tra colori e pennelli.

@bocetta: confermo, cara Bocetta, grande atmosfera, unica, tra gnomi e fate. Ero sicura che tu avessi questo libro.

@eli: benvenuta, cara Eli, l'aiuola odorosa è felice di riceverti. Sono certa che 'raccolto d'autunno' ci farà amare ancora di più questa stagione.

@marina: benvenuta nell'aiuola odorosa, lasciarti un commento è stato inevitabile. tommasino è un bambino fortunato: gnomi in casa e una nonna che fa la lotta, che cosa si può desiderare di più?

Artemisia Comina ha detto...

cara la mia aiuola, sei invitata con il tuo gnomo in nanalandia.

a.o. ha detto...

come direbbe un comico: ci inviti a cozze!
:D

elisabetta ha detto...

Libro passato di mano in mano, tra amiche e sorelle, da anni fa parte della biblioteca dei miei figli, è meraviglioso. I bambini ne hanno bisogno... e anche noi!!!
baci :D

a.o. ha detto...

ciao elisabetta e benvenuta nell'aiuola odorosa.
io lo leggo e lo rileggo. specialmente a natale, lo tengo a portata di mano di chi passa dall'aiuola... e tutti amano dare una sbirciatina.
a presto

La Zia Artemisia ha detto...

Oh mamma che libro bellissimo.. chissà dove l'ho sepolto! vado a cercarlo.
Un abbraccio, la Zia Artemisia