sabato 4 ottobre 2008

Vintage 1960. Lo stile Jackie in bianco e blu.


Torniamo al vintage con questo completo originale degli anni '60 - che ho avuto occasione di indossare poco ultimamente - sarà perché "non esistono più le mezze stagioni". In effetti, essendo il tessuto un crepe satin, si presta bene ai primi avvisi di primavera, ma anche alla primavera inoltrata grazie all'abito smanicato che ci consente più libertà, una volta tolta la giacca.



Sia la giacca che l'abito sono in perfetto stato, io e la sarta, al tempo, abbiamo effettuato solo tre piccole modifiche:
1. accentuare la sagoma della giacca, poiché era abbondante per la mia taglia sia su spalle che su vita;
2. restringere leggermente la smanicatura dell'abito;
3. allungare l'orlo inferiore. Qui, a dire il vero, ho incontrato difficoltà, poiché il tessuto che è stato piegato in quel punto preciso per più di quarant'anni, una volta allungato, mostrava una riga decisa. Per fortuna la stiratura professionale della tintoria - e l' abnegazione della stiratrice - hanno operato il miracolo.

Devo dire che le donne degli anni '60 erano davvero audaci nel gestire la lunghezza delle loro gonne. Un palmo sopra il ginocchio era un imperativo irrinunciabile, se non per tutte, per la maggior parte.


Il tessuto si è conservato intatto, sia nel colore, il punto di bianco è di un raro candore, sia nella trama: opaco e lucido si penetrano alla perfezione, regalando una perfetta vestibilità. Il classico trapezio regola la geometricità del vestito, che non chiede nulla... perché non ha bisogno di nulla.

Il tratto distintivo è la semplicità, linee essenziali e niente orpelli, eccezione fatta per questi due bellissimi bottoni in madreperla che, posti al termine del cinturino sempre in crepe - applicato sulla giacca - si agganciano tra loro e completano lo stile Jackie, in bianco e blu!

11 commenti:

E. ha detto...

Lo stile Jakie O' è di gran classe. Io andrei in crisi con l'abbinamento scarpe. Un paio di decolletè vintage o di ispirazione '50-'60 sarebbero perfette. Complimenti per la descrizione!
Quanto a Vakre...hum hum...nel foglietto allegato per abbonarsi non viene specificato nessun paese non scandinavo. Amazon non da segni di vita, pare che ci si possa abbonare solo dal'America. Tocca scrivere due righe via mail direttamente al giornale, mi sa.
Buon week- end!
:) Ciao

Artemisia Comina ha detto...

magnifico. tanto di cappello (a tamburello).

guja ha detto...

Splendido!è un pezzo di storia della Moda...anche se originariamente una spanna più corto...sempre estremamente elegante!!!
A presto.
Cristina

papavero di campo ha detto...

schicchissima aiuola!
e gli accessori? scarpe blue e pochette bianca? o al contrario,
e di certo io metterei degli orecchini a clips un po' vistosi tipo sculturina! e i capelli se li hai lunghi con uno chignon..

cobrizoperla ha detto...

altro che carla bruni! ;-)
che belle queste cose...
ciao
r

Rossana ha detto...

Meraviglioso.
Ma forse, più dell'abito, la tua descrizione.

Chapeau.

a.o. ha detto...

@ela: hai ragione ela, gli accessori non sono facili per quest'abito, bisogna fare attenzione.
Tienimi aggiornata su Vakre, buon inizio settimana.
a.o.

@artemisia: a tamburello, of course...
:)
a.o.

@cristina: pezzi di storia della moda e pezzi di storia delle persone che li hanno indossati e che li rendono così affascinanti.
un caro saluto
a.o.

@papavero: grazie papavero, le tue indicazioni lo completano e lo esaltano. Ho il caschetto, al momento un po' lungo, ma lo chignon se po fa'!
ciao pap
a.o.

@cobrizo: lo sguardo di Carlà non genera in me emozione alcuna. Per quanto oggettivamente bellissima, credo che l'allure sia altro.
convieni?
a.o.

@rossana: sempre cara e generosa con l'aiuola, grazie dei tuoi complimenti: sono un toccasana.
a.o.

marypoppins ha detto...

una classe inconfondibile!!
buona settimana
Mary

bocetta ha detto...

è meraviglioso!Io amo lo stile vintage,ma non essendo io proprio una silfide ci devo rinunciare :(
Quando riuscirò a perdere tutti questi kg Mi riempierò l'armadio di questi abitini bob ton;P Intanto indossa questo spettacolo anche per me!^_^ buona settimana!

nina ha detto...

non so perché , ma me l'immagino proprio l'aiuola vestita con questo abitino mezzo fiordaliso.

a.o. ha detto...

@mary: un tratto distintivo vero e proprio.
ciao mary
a.o.

@bocetta: perché rinunciare, il vintage include innumerevoli stili, di certo anche il tuo... lo devi cercare!
ciao bocetta
a.o.

@nina: lo volevo indossare per fotografarlo... ma poi ho perso la pazienza.
come stai? fra'/ni'
un bacio
a.o.