lunedì 22 settembre 2008

Brutto ma buono.

Il mio passato di verdure di stasera, il primo della stagione, il primo di una lunga serie di passati di verdura adorati.

16 commenti:

papavero di campo ha detto...

il brutto non è brutto, spesso, ma solo categorizzato

ciao aiuolina!
anzi buonanotte-buonanotte-aiuolina
memorando il buon Francesco

livi ha detto...

....ma, a me non sembra cosi brutto...e sicuramente rende bellissimi!!! livi!!

Alex e Mari ha detto...

Invece l'hai reso proprio bello! Anche io ormai vellutate a go-go! Baci, alex

a.o. ha detto...

effettivamente riguardandolo stamattina non è poi così brutto.
troppo buone, care amiche, con aiuola.
buongiorno a tutte voi
@papavero
@livi
@alex

guja ha detto...

Bentornata aiuola!come è andata a Bologna?il brutto non mi sembra affatto brutto...al contrario sembra proprio bello e buono!E con l'arrivo improvviso dell'autunno se ne sente il bisogno...
A presto.
Cristina

bocetta ha detto...

non c'è niente di maglio in una fredda serata di un buon passato di verdure,magari come hai fatto te,accompagnato da un pò di pane bruscato!

mammka ha detto...

Hello a.o.!
I photographed my blue-white Chinese china for you.on my blog visible.
Ciao:Monika

nina ha detto...

io lo trovo simpatico! e questo non vuol dire brutto...
sicuramente per rispetto ci fare 2 chiacchiere prima di mangiarmelo..

:)
ciao ,
f

Fastidiosa ha detto...

mmm che bello questo nuovo colore, sembra tutta una tavoletta di cioccolato... al latte o fondente! ;-)

a.o. ha detto...

@cristina: eccomi qua, a bologna tutto bene, un po' freddina ma niente acqua. Anche tu estimatrice di passati, zuppe e vellutate?
a.o.

@bocetta: ci piace tanto sentire sotto i denti quello scrocchio saporito del pane che contrasta la morbidezza del piatto, è vero?
ciao bocetta
a.o.

@mammka: I'm coming, right now!

@nina: be', certo, io non ho tenuto una lunga conversazione, ho detto: ciao sono a.o. e gnam!
hi hi hi :D

@fastidiosa: FASTIDIOSO dover scegliere, facciamo entrambe?
:D
a.o.

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Una salutare abitudine per l'autunno e l'inverno! Buona serata!

a.o. ha detto...

Salutare e piacevole, gli attribuisco un effetto placebo degno di attenzione!
Buona serata anche a te.
a.o.

Rossana ha detto...

Ma quale brutto e brutto? ;)

Io ormai lo faccio tutte le sere. O passato, o a pezzi.
Mi sembra una buona abitudine autunnale. E poi ci sono talmente tante varianti che non ci si annoia mai.
Bacio,

Ross

Artemisia Comina ha detto...

me lo mangerei immantinente (anche due ciotole).

PS: pensa che sta pure piovendo!

PPS: e ho appena passato un po' di tempo a cercare il modo di fare in zuppa calda degli spaghetti giapponesi :)

E. ha detto...

Qualcosa di caldo è proprio quello che ci vuole. Io ho fatto scorta anche di zuppe secche con i cereali e legumi.
La mia preferita della stagione è la zuppa di zucca e fagioli. Gnam.
Ciao,
E.

a.o. ha detto...

@rossana: anche a pezzi, che passione!
a.o.

@artemisia: mi fai venire in mente un altro classico: i tagliolini in brodo!
Ricette antiche e comparate...
a.o.

@e: vogliamo la ricetta di codesta zucca-zuppa.
bentornata cara, non riuscivo più a riacciuffarti:)
un saluto
a.o.