lunedì 9 giugno 2008

Aiuola Odorosa. Interno. Particolare #1.


















In primo piano: la prima fresia nata in questo giardino.
Sullo sfondo: Guercino 1591-1666 Uomo in piedi che tiene nella sinistra un bastone. Riproduzione.
Nel riflesso: a.o. allo scatto.

5 commenti:

Franci [dolce casa] ha detto...

Complimenti, mi piace molto il tuo blog, peccato non l'avessi ancora visto. Sai che anch'io ho dedicato un post al mio comodino! Spero di ritornare a trovarti...a presto.

VANESSA ha detto...

Ciao! dal blog di franci sono arrivata al tuo...complimenti è proprio carino...c'è unì'atmosfera così familiare e così curata in questo blog!posso metterti nell'elenco dei siti preferiti sul nostro blog? ah ho visto che anche te hai iniziato da poco come noi quindi benvenuta! ho letto i tuoi post e mi sono stampata la ricetta dei pancakes....appena posso la faccio e la posto!

papavero di campo ha detto...

la fresia è un fiore amato (ho avuto il bouquet di fresie!)
primaverile e tardo primaverile,
averlo nel tuo giardino un tenero regalo

Artemisia Comina ha detto...

bella accoppiata.

a.o. ha detto...

@ franci: cara franci benvenuta nell'aioula odorosa e grazie mille per i tuoi complimenti. Ho letto il post sul tuo comodino...e com'è bello il suo ritratto!
A presto.

@ vanessa: benvenuta anche a te vanessa. Proprio così, sono una blog-principiante, pertanto consigli, suggerimenti e riscontri sono attesi e desiderati. Certo che puoi mettermi in elenco...è un piacere.

@ papavero: sono nata in marzo. Il giorno del mio compleanno non è il giorno del mio compleanno senza il profumo delle fresie in casa.

@ artemisia: guardalo come si atteggia, sicuro del fatto che l'abbia messa li per lui.