venerdì 12 novembre 2010

Da un mare all'altro.


Da un mare all'altro, una piccola conchiglia bianca è approdata nell'Aiuola Odorosa. Ha viaggiato, clandestina, in gran segreto ed a un certo punto... ta-ta-tà, ha rotolato contenta sul mio divano ed ha detto: - Eccomi, sono arrivata, vengo ad augurarti un-mare-d'amore.




Mia cara conchigli-nina, preziosa sei per me.

6 commenti:

Francesca ha detto...

Ho preso la prima onda buona, e t'ho raggiunto.

una nina pirata

la sissa ha detto...

Che pensiero romantico ed elegante.. Che belle che siete..

Sissa

Effeti ha detto...

Preziosissima!

verderame ha detto...

emozionante.

Margherita Berti ha detto...

Mi hai messo il sorriso :)
Grazie.

http://natureyourself.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

Sei la conchiglia
della battigia
che prende il sole
e prende l’onda
e prende il mare
e prende il largo
e si rivolta

é il brano di Gian Maria Testa, la conchiglia.
Auguri per il matrimonio di tutto cuore!
Giordana