venerdì 23 ottobre 2009

La tua pace...


Forse perché della fatal quïete

tu sei l'imago a me sì cara vieni

o sera! E quando ti corteggian liete

le nubi estive e i zeffiri sereni,



e quando dal nevoso aere inquïete

tenebre e lunghe all'universo meni

sempre scendi invocata, e le secrete

vie del mio cor soavemente tieni.



Vagar mi fai co' miei pensier su l'orme

che vanno al nulla eterno; e intanto fugge

questo reo tempo, e van con lui le torme



delle cure onde meco egli si strugge;

e mentre io guardo la tua pace, dorme

quello spirto guerrier ch'entro mi rugge.


Ugo Foscolo, Alla sera.


9 commenti:

Carla ha detto...

Ma che bella atmosfera autunnale/invernale! Luci soffuse, calde, angoli di casa così intimi e personali, libri sparsi ovunque...

Ah la sera, in casa in queste giornate uggiose ci trasporta in una dimensione particolare, ci fa riflettere. La sera porta tranquillità e pace nell'animo, quel giusto che serve per ricaricarci di positività ed energia e placare le ansie del giorno.

Notte cara aiuolina :-)

guja ha detto...

Che bello a.o.!non leggevo questa poesia dai tempi del liceo...è bellissima!Adatta a queste serate autunnali...
Grazie per averla proposta e condivisa con noi...nella tua casa!!!
Un bacione.
Cristina

Anna ha detto...

Anch'io stasera mi sto godendo l'intimità della casa.Molto belle le foto,complimenti...e grazie di averci rammentato questa poesia.

papavero di campo ha detto...

che bello!
l'accostare parole dell'evocazione con la realtà della casa immersa nella sera nella sua quiete pacata e pacificata,
affinchè anche il sonno prossimo a venire sia foriero di vero riposo e di selvaggia divagazione onirica,

che le sere e le notti siano propizie!

Simo ha detto...

Che meravigliosa atmosfera...molto bella la tua casa!

a.o. ha detto...

carla
guja
anna
papavero
simo

una serata speciale anche a voi.

cristy ha detto...

Belle queste foto, danno il senso di una casa calda e coccolosa.
Ciao Cristy

a.o. ha detto...

una coccola aiuolina anche a te, cristy.

Effeti ha detto...

realtà ed evocazione, si riesce a percepire il respiro di questa pace!